: Psico Design ep. 35 : POLAROID

LA POLAROID, il significato nascosto in un tatuaggio

 

in questo mini articolo della rubrica “PSICO DESIGN – la psicologia dei disegni” affrontiamo il significato e la simbologia della POLAROID da un punto di vista magari leggendario o magari primordiale per applicarlo nella rappresentazione di un tatuaggio

in ogni caso, si tratta di favole che ci fanno sognare, la scienza qua non esiste

 

la corteccia pre frontale del cervello qua non ha appigli, ci muoviamo all’interno delle emozioni del cervello limbico o dell’istinto del cervello rettiliano

 

la polaroid ci parla di ricordi, ovviamente

 

una polaroid è la foto di qualche annetto fa, un selfie primitivo

e come tale è nata per fissare nel tempo un ricordo

 

per fermare il tempo in quell’istante

 

doveva essere un momento importante per volerlo fissare, per renderlo eterno ed immortale

 

sicuramente era un momento importate, che vogliamo ricordare

se no neanche a sprecare il tempo per mettersi in posa

 

e quando son nate le polaroid erano molto rare e preziose, costavano parecchio ed era difficile trovarle, perciò quel momento doveva veramente essere speciale per volerlo fissare su una di esse

 

quindi, se nel nostro tattoo inseriamo una polaroid sicuramente vogliamo ricordarci di un momento passato, di una persona, un luogo, un sentimento

 

o di come abbiamo reagito a tutto ciò

 

vogliamo ricordare un momento importante e fissarlo nell’eternità

 

ed è anche meglio scriverci a lato, nell’angolo in basso a destra, quando è stata scattata la polaroid, dove….

 

perché lei è immortale, ma la nostra memoria no

 

per questo probabilmente entra in un tattoo

 

with love,

by Lady Sara