: FUCK THIS WORLD : ma perchè?

chi mi segue già lo sa, i miei motti sono due:

#STAYROCK  and say FUCK to THIS WORLD

[comunque]
quello che nessuno mi ha mai chiesto, è:  PERCHE?!?

ma perché questi due motti sono così importanti?

 

probabilmente non me lo avete chiesto per non invadere la mia privacy  (come se ne avessi ancora una…)  ma forse anche perché anche voi vi ci ritrovate bene dentro a questi motti e non servivano spiegazioni

INVECE
anche se sembro una bimbaminchia formato gigante, sono una nerd empatica con milioni di paturnie mentali e anche dietro a due motti cosi espliciti c’è dietro una storia un po’ rompicapo…

 

iniziamo con il racconto:
direi che tutto ruota attorno alla parola ROCK

 

piccola premessa: 

fin da quando ero piccina vivevo le mie giornate in un tavolo di lavoro, seduta ad uno sgabello in posizioni da contorsionista

. su questo tavolino c’era di tutto .

perché fin da piccola di interessi ne avevo mille e passavo da una cosa all’altra in un secondo, per poi tornarci e portare avanti tutto insieme

a volte ci penso, ma penso di non aver mai provato la sensazione della noia

come ora:
leggo 8 libri contemporaneamente, a volte 12, e li porto avanti tutti un po’ per volta…non è cambiato nulla!

penso si chiami MULTIPOTENZIALE e se siete interessati vi metto QUI il link ad un video bellissimo sull’argomento, che mi ha regalato un po di leggerezza

 

ma tornando indietro a quando ero piccina…

su quel tavolino insieme a me, ai libri, i colori, la creta e i lego… c’erano già anche le mie music cassette preferite ^_^

probabilmente le canzoni dello zecchino d’oro
poi jovanotti e gianna nannini

solo da grande è arrivato il ROCK, quella splendida parola che ho capito solo quando le mie orecchie potevano sentirla

perchè prima avevo delle grosse fette di prosciutto nelle orecchie e quella parola non era mai arrivata a destinazione

 

la parola ROCK per me significa ANTICONVENZIONALE

ANTISOCIETARIO
ANTIREGOLE
ANTITUTTO forse

la cosa principale è che sia ANTI

 fuck5


STAYROCK quindi vuol dire essere, ma sopratutto RIMANERE, anti

 

ognuno di noi nasce con una visione del mondo ben chiara, ma poi entriamo a contatto con la società e la nostra testa viene riprogrammata con gli usi e i costumi societari

il nostro sistema operativo iniziale viene sommerso da milioni di informazioni che ci programmano alla vita sociale e offuscano la nostra visione del mondo

 

. per 29 anni della mia vita sono stata riprogrammata senza rendermene conto .

non dai miei genitori, assolutamente!!
Loro sono sempre stati tremendamente hippie e mi hanno lasciata sporcare di fango ogni volta che volevo ^_^

sono stata riprogrammata da quella parte di società con cui tutti i giorni avevo a che fare

 

non avevo mai personalmente conosciuto qualcuno che vivesse a modo proprio, che avesse riformattato il suo sistema operativo iniziale e provasse a seguirlo

o forse in verità ero troppo piccola per capirlo, quando mi è successo:
un caro amico di famiglia infatti era un pittore
e io lo seguivo in qualsiasi cosa facesse
e uno dei regali più belli che ancora conservo, è la sua tavolozza da pittore

ma l’empatia è un macigno enorme da portare quando si è soli
e il mio caro amico ha scelto di andarsene prima che io potessi crescere e sentire


. . . 

ma torniamo al ROCK:
la parola ROCK significa rimanere fedeli al proprio mondo, alle proprie inclinazioni, ai propri desideri, ai propri sogni….

RIMANERE FEDELI A SE STESSI
anche se il mondo richiede usi e costumi differenti

 

oggi ho smesso di far si che il mondo mi faccia paura

non voglio avere rimpianti per non aver fatto cose solo perché il mondo mi ha detto che sarebbe stato difficile, o che NO! non si fa cosi, GLI ALTRI fanno cosà!


. . .

 

e così arriviamo dritti dritti anche al FUCK THIS WORLD
perché in effetti questo mondo qui va mandato anche a fanculo ogni tanto

 

a fanculo le progettazioni societarie e le strade impostate

io ho scelto di vivere in una collina dove non arriva neppure GoogleMaps
e di usare le parole in un mondo che ormai vede solo video su YouTube
e di disegnare le storie delle persone, di ascoltarle… mentre il mondo ascolta solo se stesso

 

quindi: STAY ROCK and SAY FUCK TO THIS WORLD
rimani rock e manda a fanculo sto mondo

 

provaci almeno a ricordarti com’eri
e provaci a sognare come sarebbe la vita che hai sempre visto davanti a te
e provaci a non avere paura dei programmi degli altri

. CAZZO .
[ … ok, ora respiro… … e mi calmo …]

 

barbie


vorrei raccontarti anche un altro “perché” che riguarda la toilette del mio studio
sei curioso? vediamo allora, seguimi

 

se sei già stato mio cliente nell’ultimo anno avrai trovato nel bagno del mio studio un sfilza di Barbie appese alla parete, impiccate

si, impiccate

è trash?
no, è un sogno splendido….

 

la Barbie in effetti è il simbolo per eccellenza di ciò che il mondo ci insegna ad essere:
. perfette .

bionde, alte, 90-60-90, vestite fashion, un Ken pazzesco al proprio fianco, villa a due piani con jacuzzi nel terrazzo, la bicicletta per il pic-nic in campagna…. ed eccetera eccetera eccetera

 

e io le ho impiccate,
tutte quelle che avevo le ho impiccate

(in effetti un paio le ho tenute, per farle fornicare e fare foto trash per gli auguri di natale…)

 

le ho impiccate per mandare a fanculo queste impostazioni societarie

spero un giorno, quando sarò morta giovane così da rendervi tutti ricchi di portare addosso una mia opera, di vedere quest’opera esposta al MoMa a New York

AHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAHAHHAH   HAHA  AH
!!! massì dai che sognare non costa nulla !!!

 

sarebbe già comunque bello vedere qualcuno raccogliere  questo seme e vedere che per lo meno prova a piantarlo

a piantare qualcosa in asso
a piantare una foresta di cavoli propri
a piantare un chiodo per quelle scarpe ormai cosi vecchie e strette

sarebbe stupendo ^_^

 

in effetti proprio qualche giorno fa una splendida cliente è venuta a tatuarsi portando un paio di amiche con se
. una di loro ha un mondo dentro tutto suo .
e il mondo che vive al di fuori invece è tutto degli altri…

lei quel giorno ha raccolto un seme,
che magari le ha fatto vedere che esistono persone che vivono a modo loro, nel loro mondo,
che si può

. si può fare .


come era successo in effetti a me 4 anni fa,
quando ho scoperto di poter vivere come raccontavo nelle pagine del Mio Caro Diario e sono passata da disegnare cartoni animati a disegnare avanguardia … ma qui si apre un nuovo capitolo che vi ho raccontato in questo articolo >>> da CARTOON ad AVANT-GARDE: ecco cosa è successo

 

ora vi saluto e vi aspetto alla prossima puntata, ma mi farebbe tanto piacere ascoltare nei commenti le storie dei vostri semi piantati, o dei semi che vorreste piantare…

 

by Lady Sara

#stayrock

e ricordati che se ti è piaciuto l’articolo puoi condividerlo con i tuoi amici sui social cliccando nell’icona qua sotto