: Psico•Design ep. 7 : LIBELLULA

LIBELLULA, il significato nascosto in un tatuaggio

in questo mini articolo della rubrica “PSICO DESIGN – la psicologia dei disegni” affrontiamo il significato e la simbologia della LIBELLULA da un punto di vista magari leggendario o magari primordiale per applicarlo nella rappresentazione di un tatuaggio

in ogni caso, si tratta di favole che ci fanno sognare, la scienza qua non esiste

la corteccia pre frontale del cervello qua non ha appigli, ci muoviamo all’interno delle emozioni del cervello limbico o dell’istinto del cervello rettiliano

 

La libellula è un piccolo insetto, tanto carino, leggero e trasparente

uno dei pochi insetti che fanno parte dei soggetti papabili di un tatuaggio, insieme a farfalle e scarabei, magari una coccinella

è un mondo abitato da piccoli esseri, portatori di grandi magie

 

la libellula gioca sulle acque e si colora di metallizzato
nasconde la sua grandezza con la trasparenza delle sue ali
e vola rapida, veloce, come uno squalo si sposta in un attimo da qui a lì “con un colpo di coda”

non te ne accorgi neanche ed è già scappata altrove

ecco, la libellula scappa via in un modo tutto suo…
la libellula non passa mai dove è già passata

può tornare indietro magari, si
ma non per la stessa strada

la libellula non commette mai due volte lo stesso errore
non ritorna
non rimugina
non si affeziona

non è cosi stupida da caderci due volte

torna indietro, si
può chiedere scusa
può fare un passo indietro
cambiare le distanze

indietreggiare

ma mai, passando per la stessa strada
mai tornando sugli stessi passi
mai ripercorrendo la stessa strada

in un certo senso, prosegue sempre in avanti sul suo cammino
evolve
anche se magari fa una curva e allunga la strada, lei continua ad andare avanti

non torna indietro

volendo, ogni lasciata è persa

with love,

by Lady Sara